domenica 20 maggio 2012

Rose in torta

Ed ecco una torta che avevo l'intenzione di fare da un bel po', ma che avevo sempre rimandato a tempi migliori, convinta che fosse di una difficoltà esorbitante . . . quale falsità! :D
Ci sono tante versioni di ricette in giro; quella che vi (ri)propongo io è quella di Cindystar, comoda e veloce, dal momento che non prevede né la preparazione del lievitino, né la doppia lievitazione. Unica pecca è che la ricetta è postata per coloro che posseggono il Bimby. . . macchinario che io non posseggo, e che devo ancora decidere se mi piaccia o meno. Intanto posso dire:

FRULLATORE - BIMBY       1 - 0 

torta di rose


Ingredienti per l'impasto: 
  • 300 gr di farina 0
  • 40 gr di zucchero
  • 30 gr olio
  • 1 uovo
  • 100 gr di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra da 25 gr
  • un pizzico di sale
  • scorze di limone
Ingredienti per la farcia: 
  • 40 gr di burro di qualità
  • 75 gr di zucchero
  • scorze di limone
Preparazione:
Partendo dalla farcia, in un frullatore fare andare alla massima velocità lo zucchero e la scorza del limone finché non saranno completamente amalgamati, quindi aggiungere il burro e frullare per 2'. Togliere il composto e tenerlo da parte.

Passare all'impasto: senza lavare il frullatore frullare zucchero e buccia di limone per 1'. Aggiungere olio, latte e lievito e frullare per 1'. Aggiungere uovo e sale e frullare per 10''. Disponete a fontana la farina, versate al centro il composto e impastate vigorosamente fino a quando non avrete una bella palletta liscia!

Dopo aver fatto riposare un po' l'impasto, stendetelo in un rettangolo spesso circa 5mm e spalmatelo con la crema al burro. Arrotolate la pasta dal lato corto (io ho arrotolato da quello lungo e alla fine erano troppo piccoli i miei cilindri!) e tagliate a tronchetti larghi circa 4/5cm. Foderate una teglia con carta forno e partendo dal centro disponete tutti i tronchetti. Mettete a lievitare in un luogo tiepido per 2 ore e mezza fino a quando le rose saranno raddoppiate.

Scaldate il forno a 180° e cuocere per 40', spennellando la superficie con latte e zucchero gli ultimi 5' di cottura. Tolto dal forno spennellate la torta con un po' di marmellata d'albicocche che avrete scaldato in un pentolino e decorare con qualche zuccherino.

Aspettare che si raffreddi e papparsela tutta!

Questa ricetta si tuffa a capofitto nelle mie ricette preferite! Il risultato è ottimo, una torta briochosa comodissima per fare colazione con una fresca spremuta d'arancia, ma anche come semplice sfizio accompagnata al caffè post-pranzo. Inoltre rimane morbidissima anche il giorno dopo.. di più non saprei, perché finisce troppo presto!


Con questo post partecipo al contest di La Erika in cucina!




Buone torte e buone colazioni a tutti!

9 commenti:

  1. Mi sembra che ti sia venuta benissimo, altrochè! :-)
    Il bimby in questi casi fa lo stesso utilizzo di un normale impastatore, poi quello che serve è sempre un pochino di olio di gomito personale :-)
    Se la vuoi mantenere più chiara e soffice anche all'esterno basta che copri la torta con dell'alluminio a metà cottura (la mia nella foto non fa molto testo perchè fatta al mare dove c'è un forno a gas che ci mette una vita a cuocere! :-)
    Un abbraccio goloso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Comunque è davvero fantastica questa tua ricetta, il burro è poco e non copre assolutamente il sapore come altre che ho assaggiato! La proverò in altri mille modi: uvetta, cioccolata, crema.. e poi, vorrei provare a sfogliarla un po'! Sempre fantastiche le tue ricette!

      Elimina
  2. io amo questa torta... avresti dovuto portarla ad Atlas... magari le due ore passavano prima!:D il Bimby è uno di quei macchinari che se non hai mai provato ci vivi tranquillamente... ma se entri nel tunnel è difficile uscirne! unica pecca: costa troppoooooooo! quindi me ne farò una ragione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente...forse mi sta antipatico per quello!! Organizziamo un picnic di srs??

      Elimina
    2. pic nic? con me sfondi una porta aperta!:D proponiamolo sul gruppo!

      Elimina
  3. cioa Filomena, è un piacere conoscerti con questa meraviglia di torta, complimenti!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Speedy! Grazie mille, corro subito a farmi un acquolinoso giretto sul tuo blog!

      Elimina
  4. ma che bella la tua torta!!nemmeno io ho il bimby, ma sono contenat cjhe il risultato è meraviglioso anche senza bimby!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si!! Anche se vorrei provare a vedere la differenza con il macchinario tanto osannato! un abbraccio

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...